Vedi Messaggi | Scrivi Messaggio

Ci sono 2975 messaggi in 298 pagina/e

28/07/2010 16:51:41 Voto:
Il Ministro Ordinato
è colui che può rendere possibile la ricerca di autenticità di vita alla sequela del Cristo, per ogni esistenza che gli si affianca,
non rimanendo da parte come uno schermo neutrale ma come espressa testimonianza di Cristo che mette a disposizione altrui la "sua stessa" ricerca.

Questo esige che il Ministro conosca la sua posizione e per chi agisce,
ma esige anche che egli permetta agli altri di entrare nella sua vita, di avvicinarglisi e d chiedirgli in quale relazione siano le loro esistenza con la sua.

[HENRI J.M.NUOWEN,Il guaritore ferito]
...la spinta in avanti!  IP:95.245.48.104 http://

27/07/2010 15:22:58 Voto:
IL CRISTIANO E' FIGLIO DELLA LUCE

...è ormai tempo di svegliarvi dal sonno...
La notte è avanzata, il giorno è vicino.
...indossiamo le armi della luce...
Rivestitevi del Signore Gesù Cristo e non lasciatevi prendere dai desideri della carne [del mondo].

[dalla Lettera di Paolo ai Romani]
lena  IP:95.245.48.104 http://

27/07/2010 09:30:26 Voto:
Grazie,o Signore,
è proprio vero tu non fai mancare la forza
di reagire
il tuo sguardo è sempre posato su di noi
tu non ci fai mai sentire soli
tu sei coraggio e serenità.
Ed io non smetterò mia di ringraziarti!
carmela  IP:93.43.169.44 http://

26/07/2010 22:13:40 Voto:
Abbi l'ansia dell'unità; niente è più importante di questo.
Porta pazienza con tutti perché anche il Signore porta pazienza con te.
Prega incessantemente:
chiedi uno spirito di comprensione, maggiore di quello che hai.
Sii instancabile nella preghiera.
Crea il dialogo con il singolo come fa Dio.
Porta su di te i problemi di tutti, come un atleta:
dove c'è più sofferenza ci sarà più guadagno.
Se ami tanto chi è buono, non c'è da dirti grazie:
ma sono i più malati che devi curare con dolcezza.
Sei di carne e spirito per trattare con dolcezza i problemi che percepisci:
i problemi che non percepisci cerca di capirli pregando.
Non impressionarti di chi sembrava fedele e poi tradisce:
sta saldo sotto i colpi come fa l'incudine.
E' proprio di un atleta resistere sotto i colpi.
E' soprattutto in vista di Dio che bisogna
che sopportiamo tutti, affinché anche Lui sopporti noi.
Diventa più zelante di quello che sei.
Nulla si faccia senza la tua approvazione.
Ma tu non far nulla senza quella di Dio.
Grazie S.Ignazio di Antiochia  IP:93.43.155.39 http://

26/07/2010 07:38:38 Voto:
Oh, quali meraviglie compie il Signore nel consesso e nella comunità dei giusti!
In essa chi è tentato trova aiuto, chi cade viene rialzato, il tiepido viene stimolato.
In essa...il fratello,con l'aiuto del fratello diviene saldo come una roccaforte.
[Fonti Francescane, 619]
efficacia miracolosa della preghiera  IP:79.52.79.175 http://

25/07/2010 23:31:47 Voto:
chiedo preghiera ed eucaristia per le mie intenzioni,in particolare per la conversione di Michele.grazie
 mary italia IP:79.8.174.27 http://

25/07/2010 23:07:24 Voto:
AUGURI alla Fraternità O.F.S. di Andria
"Sacre Stimmate" per il dono del nuovo Consiglio.

Dalla quanto ha relazionato il Ministro uscente si avverte un cuore di Fraternità che batte all'unisono.

E' cosa bella e buona!
E' frutto del lavoro di un Consiglio che è vissuto all'interno di uno scambio di amore e di volontà.

Un grazie a Tommaso e Company per quanto fatto...alcune volte anche con noi...altre Fraternità.

Un grande...Buon Lavoro...sereno e vigoroso...ad Anna Maria e Company.
sorella O.F.S. limitrofa  IP:79.52.79.175 http://

24/07/2010 10:17:46 Voto:
<<Entrato nella cella dove intendeva soggiornare tutto quel periodo, nella prima notte pregò il Signore di mostrargli qualche segno da cui potesse conoscere se era volontà divina ch'egli rimanesse sulla Verna>>.
[FF 1649]
lena  IP:87.7.98.244 http://

22/07/2010 08:30:39 Voto:
«Maria di Magdala invece stava all'esterno, vicino al sepolcro, e piangeva».
In questo fatto dobbiamo considerare quanta forza d'amore aveva invaso l'anima di questa donna, che non si staccava dal sepolcro del Signore, anche dopo che i discepoli se ne erano allontanati. Cercava colui che non aveva trovato, piangeva in questa ricerca e, accesa di vivo amore per lui, ardeva di desiderio, pensando che fosse stato trafugato.

«Chi persevererà sino alla fine, sarà salvato».

«Donna perché piangi? Chi cerchi?».
«Gesù le disse: Maria!»

Dopo che l'ha chiamata con l'appellativo generico del sesso senza essere riconosciuto, la chiama per nome come se volesse dire:

Riconosci colui dal quale sei riconosciuta.
Io ti conosco non come si conosce una persona qualunque, ma in modo del tutto speciale.
[SAN GREGORIO MAGNO, Omelie sui Vangeli]
lena  IP:79.53.72.114 http://

20/07/2010 08:45:47 Voto:
...tendendo la mano verso i suoi discepoli, [Gesù] disse:
«Ecco mia madre e i miei fratelli!
Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre».
[Mt 12,50]
lena  IP:95.234.79.39 http://

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298

Developed by: ASPJar.com