Vedi Messaggi | Scrivi Messaggio

Ci sono 2977 messaggi in 298 pagina/e

23/04/2010 07:01:51 Voto:
Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere.
Anonimo  IP:93.43.137.57 http://

22/04/2010 15:07:42 Voto:
Olá Francesco!
Obrigada pelo livro que me enviaste sobre a personalidade do P. Prosperino. Estive muito tempo sem pegar nele, depois que comecei a ler revi-me também nessa história. Não conheci a Morrumbala, mas a missão do Conho em Mopeia sim. O livro sobre o Pro (que eu também tive a felicidade de conhecer), trouxe-me muitas recordações e alguma nostalgia. Tenho a sensação que já se passaram séculos. Fiquei com muita tristeza pelo desaparecimento do Padre Prosperino, o Rocco... Foi um grande homem, muito abenegado, cheio de energia, que a meu ver cumpriu a sua bela e espinhosa missão até que o nosso Pai Celeste entendeu que já bastava e chamou-o para junto Dele deixando-nos a sua recordação e saudade.
Sempre que puderes dá notícias, pois fazes parte da nossa grande família que foram os moçambicanos portugueses.
Maruja
Maruja  IP:79.5.95.176 http://

22/04/2010 08:04:32 Voto:
La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.
Charles Bukowski  IP:93.43.160.230 http://

21/04/2010 08:53:09 Voto:
<<Gradisce forse il Signore le offerte e i sacrifici più dell'obbedienza alla sua parola?>>
[1Sam 15,22]
...meditazione!  IP:95.247.77.238 http://

20/04/2010 22:07:45 Voto:
Alle tue mani,Signore,affido la mia vita.
carmela  IP:93.43.161.52 http://

20/04/2010 12:28:09 Voto:
Domani saprò come chiamarti
riuscirò a guardare nel fuoco
anche se il vento soffierà forte
e non si capirà se ho pianto
per il fumo
o per il dolore.
Domani le mie parole
saranno sepolte in questa città
e ci vorrai tu per disseppellirle
per strapparle dal profondo dei pensieri
perché io non mi salverò.
Domani forse avrò nuove idee
il mondo sembrerà buono ed onesto
ma chi ha la pelle dura
non può dimenticare il dolore
della lama nella schiena.
Domani saprò come chiamarti.
dignità  IP:93.43.161.52 http://

19/04/2010 22:35:23 Voto:
[...]è necessario che tutti i chierici, in primo luogo i sacerdoti di Cristo e quanti come i diaconi o i ***echisti, attendono legittimamente al ministero della parola, devono essere in contatto continuo con le Scritture, mediante una lettura spirituale assidua e uno studio accurato, finché non diventi <<vano predi***ore dela parola di Dio all'esterno, colui che non l'ascolta dentro di sè>>,

[...]Si ricordino però che la lettura della Sacra Scrittura dev'essere accompagnata dalla preghiera, affinché si stabilisca il dialogo tra Dio e l'uomo...

[Dei Verbum, 25]
lena  IP:95.247.77.238 http://

19/04/2010 10:44:24 Voto:
"Preistoria di una Vocazione e di una Missione"...dal cuore di Padre Marcello Bavaro

ke, passando da un cuore in condivisione, non può ke trascinarne memorie ed emozioni proprie!

Può far bene oggi, in questo tempo in cui lo Spirito di Dio sta osservando le carambolate dei suoi uomini e delle sue donne, ascoltare la "voce dei cuori" rubati da "Dio, il grande ladro"

il grande ladro di carni frizzanti e di infiniti sogni...

e le nozze con lo Sposo, tanto attese ed ansimate...ke lasceranno impresse nella Fede Nuziale i momenti di vita terrena ormai misti e confusi...con lo sciogliersi delle membra e il consolidarsi di un "tempio"!
...far il Bene...nell'Amore!  IP:95.247.77.238 http://

18/04/2010 16:38:19 Voto:
Ho letto tutto in un fiato l'articolo " Preistoria di una vocazione e di una missione"
la storia di un frate missionario che parte per una terra sconosciuta
e si ammala del "mal d'Africa".......
un pezzo di vita di fra Marcello.....attento a quel " Dio ladro"..... che entra dentro di te
e ti cambia la vita,in cerca di quello che Lui vuole.
Dio benedica il tuo lavoro, il tuo operare,la tua voglia far conoscere....la missione,
l'Africa, e non solo ma specialmente le persone da te incontrate.
gadca
gadca  IP:79.5.95.176 http://

15/04/2010 08:44:27 Voto:
Il suo amore vi farà casta, le sue carezze più pura, il possesso di Lui vi confermerà vergine.
Poiché la sua potenza è più forte d'ogni altra, più larga è la sua generosità; la sua bellezza più seducente, il suo amore più dolce ed ogni suo fervore più fine.
Ormai stretta nell'amplesso di Lui, Egli ha ornato il vostro petto di pietre preziose; alle vostre orecchie ha fissato inestimabili perle; e tutta vi ha rivestita di nuove e scintillanti gemme, come a primavera, e vi ha incoronata di un diadema d'oro, inciso col simbolo della santità.
[FF 2862]
dalla prima lettera di Chiara ad Agnese di Praga  IP:87.10.101.42 http://

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298

Developed by: ASPJar.com