Vedi Messaggi | Scrivi Messaggio

Ci sono 2975 messaggi in 298 pagina/e

13/11/2014 19:25:11 Voto:
Oh signore, donaci di vivere per te e con te, solo di te. Tu che sei nostro padre creatore, tu che dai senso alla nostra vita, tu che sei amore e ci hai fatti simili a te, donaci di essere amore per gli altri. Stravolgi i nostri cuori perché possiamo puntare ogni giorno a te senza tregua.
Bisognosi di te  IP:2.237.27.34 http://

08/11/2014 22:08:31 Voto:




Gi.Fra. di Taranto



Ti piace · 9 h ·








Visibile sul diario
.

Tantissimi AUGURI di BUON COMPLEANNO al nostro assistente spirituale e parroco Fra Francesco Monticchio !!
Il Signore possa sempre guidare i tuoi passi, illuminare la tua vita e darti sempre la forza di continuare a testimoniare il Vangelo con la fede, la letizia e l'umiltà che tanto ti caratterizzano!
La nostra fraternità non poteva avere un dono migliore!!
Grazie, Signore, che ce lo hai mandato!!!
Ancora tanti AUGURI "PF" !!!!!!
Il Consiglio e tutta la fraternità GIFRA di Taranto!
GIFRA di Taranto!  IP:82.59.230.25 http://

08/11/2014 21:51:36 Voto:
Feliz aniversario carissimo!! Un forte abraco cibernético te envio!!! Grazie per essere chi sei. Ti voglio bene. Proximamente te enviare un augurio especial. Che oggi sia il piú festeggiato di tutti gli altri giorni. Padili, asante. ABR. De parabens!!!
Irma gloria
Irma gloria  IP:82.59.230.25 http://

29/10/2014 10:52:24 Voto:
Mentre, saldi nel santo proposito, affrontavano la valle Spoletana, si misero a discutere se dovevano passare la vita in mezzo alla gente oppure dimorare in luoghi solitari.
Ma Francesco, il servo di Xsto, non confidando nella esperienza propria o in quella dei suoi, si affidò alla preghiera, per ricercare con insistenza...la disposizione della volontà divina.

Venne così illuminato con una risposta dal cielo e comprese che era stato mandato dal Signore a....guadagnare a Xsto le anime che il diavolo tentava di rapire.
E perciò scelse di vivere per tutti...anzichè per sè solo....stimolato dall'esempio di Colui che si degnò di morire per tutti.

[FF 1066]
...nel mio cammino di perfezione...!  IP:79.18.24.32 http://

27/10/2014 10:19:28 Voto:
In una bella domenica di sole, ieri i nostri araldini, guidati dai loro premurosi animatori, hanno trascorso ore serene, gioiose e di vera condivisione fraterna. Come dice il nostro parroco:" Se sono 30, fuori ce ne sono 300...".
Apriamo le porte, affinche' tutti spermentino lla bellezza dell'Amore di Dio...
Grazie  IP:2.237.27.34 http://

25/10/2014 14:34:43 Voto:
Nostro Signore si prende grandissima cura di noi, anche quando crediamo di essere abbandonati, respinti, a causa dei pec***i e vediamo che l’abbiamo meritato. L’umiltà che così acquistiamo ci innalza agli occhi di Dio. La grazia divina fa nascere una così grande contrizione, compassione e vera sete di Dio che il pec***ore, appena liberato dal pec***o e dalla pena, è innalzato alla beatitudine, come i grandi santi.
Giuliana di Norwich  IP:2.237.27.34 http://

20/10/2014 08:04:57 Voto:
Manteniamo sempre vivo il desiderio della vita beata, che ci viene dal Signore Dio e non cessiamo mai di pregare.
Ma, a questo fine, è necessario che stabiliamo certi tempi fissi per richiamare alla nostra mente il dovere della preghiera, distogliendola da altre occupazioni o affari, che in qualche modo raffreddano il nostro desiderio, ed eccitandoci con le parole dell'orazione a concentrarci in ciò che desideriamo. Facendo così, eviteremo che il desiderio, tendente a intiepidirsi, si raffreddi del tutto o si estingua per mancanza di un frequente stimolo.
...non è certo male o inutile pregare a lungo, quando si è liberi, cioè quando non si è impediti dal dovere di occupazioni buone o necessarie. Però anche in questo caso, come ho detto, si deve sempre pregare con quel desiderio. Infatti il pregare a lungo non è , come qualcuno crede, lo stesso che pregare con molte parole.
Altro è un lungo discorso, altro uno stato d'animo prolungato. Consideriamo come del Signore stesso sia scritto che passava le notti in preghiera, e che nell'orto pregò a lungo. Ed in ciò, che altro intendeva, se non darci l'esempio, egli che nel tempo è l'intercessore propizio, mentre nell'eternità è , insieme al Padre, colui che ci esaudisce?
...non si deve voler insistere in un prolungato sforzo di concentrazione, quando si vede che non può durare oltre un certo tempo, e d'altra parte non si deve interrompere alla leggera o bruscamente la preghiera, quando si vede che la presenza vigile della mente può continuare.

Lungi dunque dalla preghiera ogni verbosità, ma non si tralasci la supplica insistente, se perdura il fervore e l'attenzione.

Il servirsi di molte parole nella preghiera equivale a trattare una cosa necessaria con parole superflue.
Il pregare consiste nel bussare alla porta di Dio e invocarlo con insistente e devoto ardore del cuore.

S. Agostino
Lena  IP:79.18.23.99 http://

19/10/2014 08:32:30 Voto:
Il dono è davvero grande, tanto che né occhio mai vide, perché non è colore; né orecchio mai udì, perché non è suono; né mai è entrato in cuore d'uomo (cfr. 1 Cor 2, 9), perché è là che il cuore dell'uomo deve entrare. Lo riceveremo con tanta maggiore capacità, quanto più salda sarà la nostra fede, più ferma la nostra speranza, più ardente il nostro desiderio.

BUONA DOMENICA!
carmela  IP:93.43.144.137 http://

17/10/2014 15:05:49 Voto:
Carissimi fratelli, sorelle, amici o più semplicemente crisitiani!
Sono Fra Francesco, vostro il parroco (scusate il riferimento personale lo faccio per dare la dovuta urgenza a quanto il nostro Papa Francesco ci chiede).
Vi allego con tutta urgenza la preghiera del Papa per il Sinodo sulla famiglia che sta per essere inaugurato: Roma, 05-19/10/14.
Come il Papa ci chiede, lo chiedo insistentemente anche io a voi famiglie cristiane: preghiamo perchè il Sinodo sia una invasione di Spirito Santo su ogni famiglia, su tutta la chiesa, sul Sinodo, sui vescovi riuniti per ascoltare "ciò che lo Spirito dice alle chiese"!
Facciamola ogni giorno questa preghiera, lo Spirito Santo traccerà nuovi cammini per tutte le famiglie del mondo, per tutte le famiglie cristiane.
Vi saluto nel Signore, oggi vigilia della festa del Serafico Padre S. Francesco che ha pensato e tracciato una via nuova per una vita cristiana per le famiglie nell'Ordine Francescano Secolare!
Vi saluto ancora.
fra fra
frafra  IP:87.2.91.121 http://

14/10/2014 17:11:12 Voto:
!!!...la MAMMA...???...!!!

!!!...è un'istituzione divina...!!!

con amore...  IP:79.18.24.106 http://

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298

Developed by: ASPJar.com