Vedi Messaggi | Scrivi Messaggio

Ci sono 2975 messaggi in 298 pagina/e

08/10/2013 08:40:21 Voto:
siamo tutti invitati a chiedere allo spirito santo il dono della felicità e della gioia perché , come dice Paolo IV," il freddo e le tenebre sono anzitutto nel cuore dell'uomo che conosce la tristezza".

aprite la mente al vostro cuore  IP:93.43.171.92 http://

05/10/2013 12:14:36 Voto:
In questi giorni, sui giornali, sui mezzi di comunicazione, si facevano fantasie.
“Il Papa andrà a spogliare la Chiesa, lì!”.
“Di che cosa spoglierà la Chiesa?”.
“Spoglierà gli abiti dei Vescovi, dei Cardinali; spoglierà se stesso”.
Questa è una buona occasione per fare un invito alla Chiesa a spogliarsi.
Ma la Chiesa siamo tutti! Tutti! Dal primo battezzato, tutti siamo Chiesa, e tutti dobbiamo andare per la strada di Gesù, che ha percorso una strada di spogliazione, Lui stesso. E’ diventato servo, servitore; ha voluto essere umiliato fino alla Croce.
E se noi vogliamo essere cristiani, non c’è un’altra strada.
Ma non possiamo fare un cristianesimo un po’ più umano – dicono – senza croce, senza Gesù, senza spogliazione?
In questo modo diventeremo cristiani di pasticceria, come belle torte, come belle cose dolci! Bellissimo, ma non cristiani davvero!
Qualcuno dirà: “Ma di che cosa deve spogliarsi la Chiesa?”.
Deve spogliarsi oggi di un pericolo gravissimo, che minaccia ogni persona nella Chiesa, tutti: il pericolo della mondanità.
Il cristiano non può convivere con lo spirito del mondo. La mondanità che ci porta alla vanità, alla prepotenza, all’orgoglio.
E questo è un idolo, non è Dio. E’ un idolo!
E l’idolatria è il pec***o più forte!

Assisi, 4 ottobre 2013
Papa Francesco, Sala della Spogliazione in Vescovado  IP:79.33.73.91 http://

04/10/2013 17:20:46 Voto:
Cari fratelli,

vi auguro buona festa del nostro serafico padre San Francesco.

Una festa che possa indurci a sporcarci le mani per migliorare ogni giorno un po' di più il mondo.




Una festa che, ieri, si è tinta di rosso.... del sangue innocente di fratelli e sorelle disperati, in cerca solo di una vita migliore.

Che possano perdonarci per la nostra indifferenza, e per non aver fatto ancora nulla, nonostante un grande profeta nuovo, Francesco, vicario di Cristo, ci smuova ogni giorno a guardare in faccia le mille povertà del mondo di oggi.

Davvero fratelli proviamoci. Non penso a grandi cose, ma alla quotidianità del nostro essere cristiani. Cominciamo veramente dalle famiglie, dai nostri condomini, dai luoghi dove lavoriamo, dalla parrocchia. Proviamoci ad essere testimoni di Amore e di Pace.
Cosimo laudato



Cosimo laudato  IP:87.7.250.93 http://

03/10/2013 21:48:44 Voto:
..Terra nuda... che ha accolto, sostenuto, custodito, mandato... terra di intimità, comunione fraterna tra creature protese al cielo, profumata dal soffio di un vento ascendente... terra di passaggio che attende ancora intimità e comunione, piedi nudi, i nostri, e un soffio dello stesso vento... che invia... e faremo il nostro!

Buon cammino, a partire da quella terra... casa, origine, memoria... e partenza.

Da Assisi, vi auguro di vivere nella realizzazione della vocazione questa festa di San Francesco!
Remo Di Pinto, Ministro Nazionale OFS  IP:93.43.122.30 http://

02/10/2013 21:56:33 Voto:
Egli darà ordine ai suoi angeli di custodirti in tutte le tue vie.
(Salmo 90)
carmela  IP:93.43.112.236 http://

30/09/2013 10:35:11 Voto:
Allora, guardandovi, mi chiedo: chi è il ***echista?
E’ colui che custodisce e alimenta la memoria di Dio; la custodisce in se stesso e la sa risvegliare negli altri.
E’ bello questo: fare memoria di Dio, come la Vergine Maria che, davanti all’azione meravigliosa di Dio nella sua vita, non pensa all’onore, al prestigio, alle ricchezze, non si chiude in se stessa. Al contrario, dopo aver accolto l’annuncio dell’Angelo e aver concepito il Figlio di Dio, che cosa fa?
Parte, va dall’anziana parente Elisabetta, anch’essa incinta, per aiutarla; e nell’incontro con lei il suo primo atto è la memoria dell’agire di Dio, della fedeltà di Dio nella sua vita, nella storia del suo popolo, nella nostra storia:
«L’anima mia magnifica il Signore … perché ha guardato l’umiltà della sua serva … di generazione in generazione la sua misericordia...» (Lc 1,46.48.50).

[PAPA FRANCESCO, Omelia ai ***echisti]
lena  IP:79.22.32.75 http://

28/09/2013 09:55:44 Voto:
La gioia è il segno che il nostro cuore sta perseguendo il bene. E il bene ultimo del nostro cuore non consiste nel dominare le situazioni, quelle esterne o quelle che viviamo nella nostra interiorità, ma nell'amore per le persone concrete, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, la Madre di Dio e il nostro prossimo, sopra le quali non esiste alcun regno ideali di valori che meriti la nostra preoccupazione.
Aprite la mente al vostro cuore  IP:93.43.129.29 http://

26/09/2013 07:46:03 Voto:
Avanti con fiducia, avanti con fede, avanti con amore, avanti con la speranza, avanti con gioia, avanti con coraggio.
gocce di luce  IP:93.43.132.5 http://

21/09/2013 08:29:31 Voto:
Se coltivate la bellezza del vostro corpo, l'eleganza della vostra persona, il rapporto con l'altro, avreste inesorabilmente anche la cultura della vostra anima.
don tonino bello  IP:93.43.119.231 http://

21/09/2013 08:28:22 Voto:
Ed così che comincia il Cielo d'inverno e l'attesa di Tempi nuovi.
gocce di luce  IP:93.43.119.231 http://

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298

Developed by: ASPJar.com