Vedi Messaggi | Scrivi Messaggio

Ci sono 2975 messaggi in 298 pagina/e

10/02/2017 06:56:44 Voto:
i http://levitra24h.review buy levitra online
 StvViasp Syria IP:46.118.153.31 http://

09/02/2017 21:26:09 Voto:
n http://levitra24h.review buy levitra
 StvViasp Syria IP:46.118.153.31 http://

09/02/2017 16:02:44 Voto:
o http://paydayloans24h.review payday loan online
 StvViasp Syria IP:46.118.153.31 http://

04/01/2017 07:30:52 Voto:
Che cos'è la purezza del cuore



– Vieni – disse Francesco, tirandolo per un braccio.
E ripresero entrambi il cammino. Dopo una pausa di silenzio, Francesco chiese a Leone:
– Sai tu, fratello in che cosa consiste la purezza del cuore?
– Nel non aver nessuna colpa da rimproverarsi – ribatté Leone senza esitare.
– Allora comprendo la tua tristezza – soggiunse Francesco – giacché abbiamo sempre qualcosa da rimproverarci.
– Sì – soggiunse Leone – ed è questo pensiero che mi fa disperare d’attingere un giorno la purezza del cuore.
– Ah, frate Leone, credimi – ribatté Francesco; – non ti preoccupare tanto della purezza dell’anima tua. Volgi lo sguardo a Dio. Ammiralo. Rallegrati di Lui che è tutto e soltanto santità. Rendigli grazia per Lui stesso. Questo, appunto, significa avere il cuore puro.
– E quando ti rivolgi a Dio così, guardati bene dal tornare a ripiegarti su te stesso. Non chiederti mai a che punto sei con Dio. La tristezza che provi nel sentirti imperfetto e pec***ore è un sentimento ancora umano, troppo umano. Bisogna guardare più in alto, molto più in alto.
C’è Dio, l’immensità di Dio e il suo inalterabile splendore. Il cuore puro è quello che non cessa di adorare il Signore vivo e vero. Il cuore puro non si interessa che alla esistenza stessa di Dio, ed è capace, pur in mezzo alle sue miserie, di vibrare al pensiero dell’eterna innocenza e dell’eterna gioia di Dio. Un cuore siffatto è al tempo stesso sgombro e ricolmo.Gli basta che Dio sia Dio. In questo pensiero il cuore trova tutta la sua pace, e tutta la sua gioia. E Dio stesso diventa allora tutta la sua santità.
– Dio, nondimeno, esige da noi che ci si sforzi di essergli fedeli – fece osservare Leone.
– Sì, senza dubbio – soggiunse Francesco.– Ma la santità non consiste in un compimento del proprio essere, né in uno stato di pienezza. La santità consiste in un vuoto che si scopre in noi e si accetta, e che Dio ricolma di sé nella misura in cui noi ci si apre alla sua pienezza.
La nostra miseria, allorché viene accettata, diventa lo spazio libero dove Dio può ancora creare. Il Signore non consente a nessuno di togliergli la gloria. Egli è il Signore, l’Essere unico, il solo Santo. Ma prende il povero per mano, lo estrae dal suo fango e lo invita a sedere fra i principi del suo popolo, perché prenda visione della sua gloria. Dio diventa in tal modo l’azzurro dell’anima sua.
Contemplare la gloria di Dio, Frate Leone, scoprire che Dio è Dio, e Dio per sempre, ben oltre la nostra condizione umana, rallegrarci di Lui, estasiarci dinanzi alla sua eterna giovinezza, rendergli grazia per Lui stesso e per la sua misericordia che non verrà mai meno, tutto ciò costituisce la più profonda esigenza di quell’amore che lo Spirito di Dio non cessa di diffondere nei nostri cuori. In ciò, appunto, consiste per noi l’avere il cuore puro. Ma questa purezza non si ottiene con la forza dei pugni tesi e nemmeno con lo spasimo.
– E come, allora? – chiese Leone.
– Bisogna semplicemente spogliarci di tutto. Far piazza pulita. Accettare la nostra povertà. Rinunciare a tutto ciò che pesa, perfino al peso dei nostri pec***i. Non vedere altro che la gloria del Signore e lasciarcene irradiare. Ci basta che Dio esista. Allora il cuore si fa più leggero e non sente più sé stesso, come l’allodola inebriata di spazio e di azzurro. Libero da ogni cruccio e preoccupazione, il cuore non aspira se non ad una perfezione che coincide con la pura e semplice volontà divina. Leone ascoltava sopra pensiero, camminando davanti a Francesco. Ma a mano a mano che procedeva, sentiva il suo cuore farsi più leggero e pieno di pace…
Da ÈLOI LECLERC, La sapienza di un povero, Ed.Biblioteca Francescana, Milano 2000, 111-114
Carmela  IP:91.253.247.38 http://

25/12/2016 10:03:31 Voto:
Oggi la pace vera scende per noi dal cielo;
*oggi su tutta la terra i cieli stillano dolcezza.
Risplende per noi il giorno di una nuova redenzione,
giorno preparato da secoli, gioia senza fine.
Oggi su tutta la terra i cieli stillano dolcezza.
Buon Natale
Carmela  IP:91.253.16.194 http://

12/12/2016 07:54:39 Voto:

Insegnaci ad essere miti e premurosi verso tutti,
- per rendere testimonianza al tuo vangelo.
Carmela  IP:37.227.112.170 http://

07/12/2016 21:27:55 Voto:
you use disallowed a designer to make the style? Superb vo***ion! gakccdedfkcg
 Johnf797 USA IP:89.255.68.146 http://

17/11/2016 07:59:07 Voto:
Possa Dio benedirti e protteggerti sempre,
possano tutti i tuoi desideri diventare realtà,
possa tu sempre fare qualcosa per gli altri
e lasciare che gli altri facciano
qualcosa per te,
possa tu costruire una scala verso le stelle
e salirne ogni gradino.
possa tu restare per sempre giovane.

Bob Dylan
AUGURI GRANDE FAMIGLIA FRANCESCANA!
carmela  IP:93.43.194.138 http://

19/10/2016 15:22:29 Voto:
A te che sei la mia ala di riserva, a te che mi hai insegnato a volare e mi hai spinta ad andare sempre più in alto! Grazie Fra Francesco Monticchio, grazie perché se ora sono qui a provare queste emozioni, in fondo è grazie a te che hai portato avanti un disegno divino nel quale c’ero anche io. Il Signore ti benedica sempre e ti dia quella grande forza che ti contraddistingue! Nessuna parola basterebbe per esprimere totalmente il bene che ci lega! - Laura
Laura Russo Scorrano IP:2.237.178.94 http://

12/10/2016 08:17:49 Voto:
Padre Pio
Non temere sul tuo spirito: sono scherzi, predilezioni e prove dello Sposo celeste, che vuole assimilarti a lui. Gesù guarda le disposizioni ed i buoni voleri dell'anima tua, che sono ottimi, e questi accetta e premia, e non la tua impossibilità e incapacità. Quindi stai tranquilla.
Carmela  IP:93.43.194.138 http://

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298

Developed by: ASPJar.com